San José, Costa Rica

11/10/2013

Con gli occhi semi chiusi dal sonno e la forma del cuscino ancora stampata sulle guance, prendiamo l’autobus per San José, la capitale del Costa Rica e il prinicipale centro economico-commerciale del Paese. Ubicata nella Valle Centrale, la cittá é attorniata da montagne e vulcani che rendono il clima piacevole durante il giorno e piuttosto fresco la notte. Ancora in compagnia dei nostri amici inglesi troviamo sistemazione nell’ostello Pangea per 8000 colones a persona (circa 12 euro). Abbastanza caro peró una gran figata di ostello. Il luogo é enorme, 50 stanze tra camere private e dormitori comuni, un bar/discoteca costruito nell’attico dell’edificio, tavole da biliardo, terrazza con vista sul cuore della cittá, un labirinto di corridoi e una piscina scoperta.

San Jose

La nostra visita alla capitale é breve, solo una notte. Il tempo di cambiarci e avvisare famiglie e amici e scendiamo per dare un’occhiata a quello che la cittá ha da offrire. Percorriamo le strade pedonali che attraversano il centro, visitiamo un mercato coperto in cerca di qualcosa di tipico e ci fermiamo in un bar per assaporare il delizioso caffé per cui il Costa Rica é giustamente riconosciuto in tutto il mondo. Un aroma intenso, un odore penetrante e tutto un rituale di preparazione.

DSC06646 DSC06653 DSC06634 DSC06629

Sinceramente la cittá non ci colpisce particolarmente. Il centro é carino e sicuramente chi ha la possibilitá di fermarsi piú tempo puó trovare punti di maggiore interesse tra i musei, i parchi e le piazze di cui l’urbanizzazione dispone…peró, in quato a noi, non ha niente di piú, niente di meno di una grande cittá, con fast-food, centri commerciali e i classici franchising presenti ormai in qualunque capitale del mondo. Niente  di nuovo! Abbastanza sporca bisogna ammettere…questo sí…rifiuti e buste di spazzature aperte, riversate nelle strade, negli angoli, tra la gente. Nonostante ció, ci congediamo un pomeriggio rilassante passeggiando, chiacchierando del piú e del meno, ammirando le sculture che adornano le piazze e scherzando con i divertenti venditori per strada, bravissimi nel rubarti un sorriso.

DSC06660 WP_20131010_018

Il giorno dopo salutiamo i ragazzi e, dopo aver dato un abbraccio forte a Allen che fa ritorno in Australia, ci incamminiamo verso la stazione degli autobus per dirigerci al parco nazionale José Manuel Antonio. A San José ci sono diverse stazioni e il tema puó sembrare abbastanza confuso e complicato. Mentre prima ogni autobus in entrata o uscita passava per la stazione Coca Cola , oggigiorno bisogna accertarsi di azzeccare la terminale giusta che varia a seconda della destinazione del pullman. Per Quepos- Manuel Antonio la stazione é Tracopa, situata nella calle 5, Avenida 18/20, a circa 20 minuti, mezz’ora a piedi dal nostro ostello. Si riparte!!!

Advertisements
Categories: Costa Rica | Tags: , | Leave a comment

Post navigation

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

ViaggieMiraggi

A world of travels, experiences and cultures

glieconauti.wordpress.com/

Salento responsible experience

Les globe blogueurs - blog voyage nature

Evasions nature, culture populaire et rencontres autour du monde sur notre blog de voyage

Une virée sud-americaine

D'un retour aux sources à la découverte

Cisco

The basics

Lavueltaalmundo.net

A world of travels, experiences and cultures

EnRupias

A world of travels, experiences and cultures

...::::::: Aprendiendo a Viajar :::::::...

A world of travels, experiences and cultures

Caren Ware's Blog

NOT JUST A JOURNAL BUT A JOURNEY. Click on About Me. --->

La Aventura de Pablo y Elena

A world of travels, experiences and cultures

Cómo preparar un gran viaje

A world of travels, experiences and cultures

%d bloggers like this: